Villa Bonaventura - A.G.D. Como Onlus - Associazione di aiuto ai giovani diabetici -





Vai ai contenuti

Menu principale:

Villa Bonaventura

Argomenti trattati > Como città e territorio > Le ville

Villa Bonaventura
Questa villa fu commissionata a Giacomo Mantegazza nel 1891 dall'inglese Alfredo Trench.
L'edificio di struttura semplice, è strutturato in tre piani e l'ingresso è preceduto da un portico a tre fornici che sostiene la balconata.
La villa è poi passata alla famiglia Maggi ed ai Sada.
L'edificio restaurato più volte, è noto per il suo giardino ampio, con piante rare e giochi d'acqua.


Ultimo aggiornamento:
Torna ai contenuti | Torna al menu