Dianete Sommerso "Favignana 2016" - A.G.D. Como Onlus - Associazione di aiuto ai giovani diabetici -





Vai ai contenuti

Menu principale:

Dianete Sommerso "Favignana 2016"

Campi Scuola > Campi Estivi
Abbiamo ricevuto dall'Associazione Diabete Sommerso Onlus la seguente offerta che giriamo a tutti i nostri associati:

Anche quest'anno l'Associazione Diabete Sommerso Onlus  organizza un campus per persone con diabete di tipo 1 che vogliano scoprire e  godere del mondo sommerso.
Dal 2 al 9 ottobre, sulla splendida isola di Favignana (TP),  si terrà un campus per giovani (dai 16 anni) e adulti che desiderano ottenere un  brevetto di primo livello (Open Water Diver), di livello superiore, o  semplicemente fare splendide immersioni insieme al gruppo di Diabete  Sommerso.
Durante la settimana si alterneranno lezioni teoriche e  pratiche di subacquea e lezioni sulla gestione del diabete, con lavori di gruppo  e momenti di condivisione e discussione delle proprie esperienze e delle proprie  glicemie fuori e dentro l'acqua. Diabete Sommerso Onlus, grazie a degli sponsor,  sosterrà la maggior parte delle spese: vitto, alloggio, corso e materiale per il  conseguimento del primo brevetto, immersioni in acque confinate e acque libere.  A carico della persona con diabete saranno le spese di viaggio ed una quota di  iscrizione di € 200,00. Condizioni vantaggiose sono previste anche per gli  accompagnatori e le persone con diabete già in possesso del brevetto di primo  livello.
Il progetto Diabete Sommerso  è nato 12 anni fa e in questi anni abbiamo imparato che la subacquea è un'ottima  palestra per la persona con diabete che, per potersi godere l'immersione, deve  conoscere a fondo tutti gli aspetti del diabete e la propria risposta ai diversi  stimoli. Per circa un'ora e mezza (la durata media di un'immersione, compresa la  preparazione e l'uscita dall'acqua), la persona con diabete deve poter essere  sicura del proprio andamento glicemico, perché in acqua non è possibile  misurarsi la glicemia o correggere una ipo o iperglicemia. E' necessario quindi  pianificare tutto: immersione e proprio livello di glicemia. Non è impossibile:  bisogna solo studiare e studiarsi, imparare ad analizzarsi e ad adottare le  giuste azioni. Il risultato è la migliore comprensione di se e della malattia,  che consentono di immergersi anche nella vita quotidiana con maggiore autostima  e fiducia in se stessi.
Vi chiediamo quindi di voler  informare i vostri associati di questa opportunità diffondendo il volantino in  allegato, affinché chi lo desideri possa intraprendere un'avventura sfidante ed  affascinante. Affinché il diabete possa essere sempre meno un ostacolo nella  realizzazione dei nostri desideri.
Grazie per  l'attenzione.

Valentina  Visconti
Diabete Sommerso  Onlus
Ultimo aggiornamento:
Torna ai contenuti | Torna al menu