Nuove frontiere verso la cura del diabete - A.G.D. Como Onlus - Associazione di aiuto ai giovani diabetici -





Vai ai contenuti

Menu principale:

Nuove frontiere verso la cura del diabete

Eventi AGD > Convegni ed Assemblee
DRIVE - INCONTRO CON I PAZIENTI
Incontro con i ricercatori del diabete che in modo interattivo comunicheranno lo stato di avanzamento di importanti progetti sulla ricerca per la guarigione del diabete

Sabato 7 Ottobre 2017, ore 15:00-17:00
Piazza dell’Ospedale Maggiore 3,
Milano, Aula Magna

  • Relatori
  • Domande frequenti
  • Agenda
La terapia insulinica per il trattamento del diabete è spesso di difficile gestione e comporta disagi e rischi per i pazienti.
Oggi è possibile liberare un paziente dalla dipendenza dall'insulina mediante un trapianto di pancreas o di isole pancreatiche. Dopo il trapianto i pazienti eliminano per diversi anni la necessità della terapia insulinica rallentando la progressione delle complicanze croniche del diabete. Tuttavia, un trapianto di isole richiede almeno due pancreas di donatori e quindi non può essere applicato a molti pazienti. Inoltre, per prevenire il rigetto, i pazienti devono intraprendere una terapia immunosoppressiva, che può avere seri effetti collaterali. Per questi motivi il trapianto viene proposto solo ai pazienti con diabete di tipo 1 con una instabilità glicemica e severe ipoglicemie, in modo che sia giustificato il ricorso ad una terapia immunosoppressiva.
Con il progetto di ricerca europeo DRIVE stiamo studiando alcune soluzioni per individuare una cura sicura e accessibile a tutti i pazienti affetti da diabete mellito di tipo 1.  Tra queste soluzioni ricordiamo la realizzazione di un materiale biocompatibile in grado di proteggere le isole pancreatiche dal rigetto insieme ad alcune strategie per favorire la sopravvivenza delle isole dopo trapianto. Il progetto è finanziato dall'Unione Europea e coinvolge sette paesi dell’Unione, tra cui l’Italia.
Parte integrante del progetto è l’incontro con i pazienti. Riteniamo infatti importante non solo informare i pazienti sulle nostre sperimentazioni in corso, ma anche confrontarci con loro per rispondere meglio alle loro esigenze. Per questo invitiamo tutti i pazienti con diabete di tipo 1 e i loro familiari a prendere parte ad un “Incontro con i Pazienti”, che si terrà Sabato 7 Ottobre all'ospedale Niguarda ‘Ca Granda, a Milano. L’incontro durerà approssimativamente dalle 15:00 alle 17:00 e permetterà un confronto tra pazienti, esperti del settore, ricercatori ed altre parti interessate, sugli attuali progetti europei volti a trovare una soluzione efficace per la cura del diabete mellito di tipo 1. Parleremo degli aspetti sociali, etici, culturali, economici e legali del progetto, nonché dei potenziali rischi e benefici associati alle tecnologie proposte. Questo incontro è il secondo di tre previsti, e segue quello tenutosi a Dublino il 28 Luglio 2016.  
Con questo incontro vorremmo quindi:
Informarvi sugli obiettivi, strategie e risultati della ricerca per il trattamento del diabete
Comprendere le esigenze, dubbi e desideri dei pazienti a riguardo
I vostri interventi verranno inclusi, in forma anonima, in un report pubblico, discussi nel comitato direttivo della ricerca e serviranno eventualmente ad una rimodulazione del progetto. I vostri dati personali non verranno pubblicati o distribuiti, né utilizzati per l’invio di materiale o per scopi pubblicitari.
Per partecipare all'incontro compila il form di registrazione. Clicca quì

Incontro con i pazienti: Domande frequenti
Ultimo aggiornamento:
Torna ai contenuti | Torna al menu