IX° Concorso letterario FDG - A.G.D. Como Onlus - Associazione di aiuto ai giovani diabetici -





Vai ai contenuti

IX° Concorso letterario FDG

Manifestazioni AGD

     

La Federazione Nazionale Diabete Giovanile ha organizzato il
      
IX °Concorso letterario                
"Il diabete infantile e giovanile: le storie, i racconti"

 
Un odontotecnico romano si aggiudica la nona edizione del concorso letterario indetto dalla Federazione Diabete Giovanile.
Satolli, Bencivelli e Altis Editore vincono il Premio alla Comunicazione.
Un giovane odontotecnico romano, Germano Fauci, si è aggiudicato la vittoria nel concorso letterario “Il diabete: le storie, i racconti” giunto alla sua nona edizione.
Il concorso, organizzato dalla Federazione Nazionale Diabete Giovanile (FDG) nell’ambito del Progetto Changing Diabetes, è riservato ad autori amatoriali e inediti che hanno così la possibilità di raccontare la loro esperienza con la malattia.
Fauci, con il racconto “Lettera postuma alla nostra principessa diabetica”, ha prevalso su un lotto di concorrenti alla loro prima esperienza con la narrativa. La motivazione espressa dalla giuria del concorso, composta da giornalisti, medici e manager della sanità, è la seguente:
“Ottima esposizione, coinvolgente, ricca di sentimento. Il diabete, se non lo si conosce, incute la paura che solo con la conoscenza può essere superata. L' esempio della principessa che ha saputo, anche grazie ai suoi cari, affrontare il diabete con successo evidenzia che non ci sono limiti ai traguardi della vita desiderati”
“Al nostro concorso non partecipano soltanto le persone con diabete – ha dichiarato Antonio Cabras, Presidente della Federazione – ma anche insegnanti, medici, istruttori di ginnastica e poi persone comuni come vigili urbani o conduttori di autobus. E’ la dimostrazione che  la lotta al diabete può essere fatta in mille modi, anche prendendo una penna in mano, e non può prescindere dalla partecipazione diretta del cittadino”
Germano Fauci in effetti non ha il diabete ma suo padre e sua sorella ne soffrono da molti anni.
Nel corso della cerimonia, la Federazione ha anche assegnato i Premi alla Comunicazione per il 2017 a Roberto Satolli (Agenzia Zadig) e Silvia Bencivelli (Rai 3) .
Alla casa editrice Altis è andato il Premio all’editoria Changing Diabetes.
Ufficio stampa FDG
Marco Palomba
21/10/2017

 
Il diabete: le storie, i racconti
 
- Regolamento -
 
Art. 1 - PROMOTORE – La Federazione Nazionale Diabete Giovanile (FDG) istituisce un concorso di scrittura per racconti inediti sul tema del diabete infantile e giovanile. Il testo in forma libera (fantasia, fiaba, racconto, ecc.) dovrà affrontare il tema del difficile inserimento del bambino e del giovane con diabete all’interno della società, della scuola, della famiglia, dei luoghi di aggregazione.
Le storie raccontate potranno essere vere o frutto della fantasia degli autori.
Art. 2 - PARTECIPANTI – Il concorso è aperto a tutti i soggetti che abbiano compiuto i 18 anni d’età .
Art. 3 - QUOTA D’ISCRIZIONE - La partecipazione al concorso è gratuita.
Art. 4 - ELABORATI – I partecipanti potranno presentare un solo elaborato di loro produzione, scritto in lingua italiana e rigorosamente inedito. La lunghezza dei testi non dovrà essere superiore alle 4 cartelle  scritte in formato word con carattere Times New Roman corpo 12.
Art. 5 - MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE – Il testo dovrà essere inviato esclusivamente tramite posta elettronica alla segreteria del premio (palomba@agapantos.it) come allegato in formato Word. Ogni testo dovrà essere accompagnato dalla scheda d’iscrizione, opportunamente compilata, che costituisce parte integrante del presente regolamento.
Art. 6 - SCADENZA – Il termine per la presentazione dei racconti è stabilito per le ore 12 del giorno 20 settembre 2017. I testi pervenuti in seguito non saranno presi in considerazione.
Art. 7 - VALUTAZIONE – Tutti i lavori saranno sottoposti al giudizio di una giuria nominata dai promotori del concorso. La giuria determinerà una classifica basandosi sulla propria sensibilità artistica e umana, in considerazione della qualità dello scritto, dei valori dei contenuti, della forma espositiva e delle emozioni suscitate. Il giudizio della giuria sarà inappellabile ed insindacabile. I vincitori saranno informati all’indirizzo mail indicato nel modulo di partecipazione.
Saranno premiati i primi 3 elaborati giudicati più capaci di comunicare e far conoscere alla società il diabete nelle sue diverse problematiche e sfaccettature, in tutte le sue possibilità di vita, di relazione, di lavoro, di interculturalità. E, in chiave prospettica, di uguaglianza, anche in considerazione di terapie, evoluzione, tecnologia e ricerca.
Art. 8 - PREMIAZIONE - La proclamazione del vincitore e la consegna del premio avrà luogo il giorno 27 ottobre 2017 presso la Sala del Refettorio della Camera dei Deputati, alla presenza  della stampa e di autorità politiche e istituzionali. Il vincitori e i partecipanti saranno avvertiti tramite email.
Art. 9 – PREMINon sono previsti premi in denaro. I racconti giudicati più meritevoli saranno pubblicati dalla casa editrice Agapantos srls.
Art. 10 – DIRITTI D’AUTORE – Gli autori, per il fatto stesso di partecipare al concorso, cedono il diritto di pubblicazione al promotore del concorso senza aver nulla a pretendere come diritto d’autore.
Art. 11 PUBBLICITÀ – Il concorso e il suo esito saranno opportunamente pubblicizzati attraverso la stampa territoriale e altri media.
Art. 12 – ALTRE NORME – La partecipazione al concorso implica l’accettazione integrale del presente regolamento, senza alcuna condizione o riserva. La mancanza di una sola delle condizioni che regolano la validità dell’iscrizione determina l’automatica esclusione dal concorso letterario.
Ultimo aggiornamento:
Torna ai contenuti